Cristina Donnini è pianista, docente, logopedista e autrice di libri di carattere storico-musicale, didattico-musicale e per l’infanzia. Ha al suo attivo le seguenti pubblicazioni: la fiaba musicale Topo Teo e il tempo perduto (2003, Armando Editore); Scuola-Città 2000/2008: raccolta di esperienze teatrali realizzate negli anni 2000/2008 (2009, Comune di Livorno); Il pianoforte a quattro mani: storia e didattica, (2010, EurArte); Federico Mompou: l’incanto dell’ineffabile. Le composizioni per pianoforte (2014, EurArte); Sinfonia di colori: progetto musicale per la scuola dell’infanzia (2015, Novalis e Unione edizioni musicali); la raccolta di fiabe illustrate Sette fiabe per sette misteri (2016, Carmignani editrice, collana Infanzia); la filastrocca illustrata Lo strano viaggio dello struzzo Marmellata (2017, Carmignani editrice, collana Infanzia). È fra i vincitori dei concorsi: L’aviatore delle fiabe (Montegrappa edizioni) con la fiaba Tasti in fuga; Sognando a Doremì (Apollo edizioni) con la fiaba Il pianoforno; Floc, l’amico dei bambini e dei ragazzi III edizione (Giovanelli edizioni) con il racconto per bambini Lo sciagatto piumato (Giovanelli Edizioni). Scrive per la rivista Musicheria.net. Insegna pianoforte nella scuola media ad indirizzo musicale “L. Niccolini” di Ponsacco (PI) e tiene corsi di aggiornamento e formazione musicale per docenti della scuola materna e primaria.

Franco Santini è nato a Vada nel 1951, ha lavorato nelle Ferrovie dello Stato ed ha fatto parte di numerose Associazioni culturali. È autore del libro La camicia bianca (Ed. Erasmo). Con Raimondo Del Prete ha dato vita dal 1992 al sodalizio I Santini Del Prete che tutt’oggi si occupa di arte visiva e comportamentale con mostre in Italia ed Europa e collaborazioni con Enrico Baj, Dario Fo, Pablo Eucharren, Shozo Shimamoto ed altri. Attualmente è Direttore artistico del Teatro L’Ordigno di Vada (LI).

Annamaria Del Curatolo è nata a Roma nel 1965 e vive a San Giuliano Terme (PI). Maestra d’Arte ed Educatrice Professionale, ha lavorato a Bologna nel settore socio-educativo. Dal 2001 a Pisa ha condotto laboratori espressivi e artistici per tutte le fasce d’età, per l’integrazione di persone con disabilità o disagio sociale. Nel 2011 ha conseguito il Diploma in Arte Terapia specializzandosi in Neuroscienze dell’età evolutiva e Disturbi del comportamento alimentare. Collabora oggi con Istituti Superiori d’Istruzione e associazioni per progettare e condurre laboratori di arte terapia, arte e scenografia per adolescenti. Ha illustrato i libri: Gigi Bici, L’angelo dei Colori e Biancazampa; ha scritto e illustrato Le insolite avventure della famiglia Variegatti e Le nuove (e sempre più insolite) avventure dei Variegatti. Il suo primo romanzo, In fondo al mare, è del 2017.